Come arrivare a Gerusalemme

Come arrivare a Gerusalemme

  1. Ogni giorno, migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo giungono a Gerusalemme in treno, autobus o taxi. La maggior parte dei visitatori arriva da Tel Aviv, la città con l'aeroporto più vicino.

Arrivare a Gerusalemme in aereo

Gerusalemme non ha un aeroporto proprio, quindi per cercare dei voli verso la Città Santa, dovrete selezionare come destinazione Tel Aviv. Le due città più importanti d'Israele si trovano a soli 67 chilometri di distanza e, perciò, l'Aeroporto Internazionale di Ben Gurion serve entrambe, ma anche il resto del paese.

Prendere un aereo per Tel Aviv è dunque il modo più veloce per raggiungere Gerusalemme. L'aeroporto offre collegamenti con centinaia di città di tutto il mondo e le compagnie aeree internazionali che vi operano sono numerose, come ad esempio Air France, KLM, Norwegian, Turkish Airlines o Lufthansa. Le principali compagnie che volano a Tel Aviv dall'Italia sono: Alitalia, Air Europa, Vueling e Ryanair.

Per trovare le migliori soluzioni al prezzo più basso, vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro motore di ricerca di voli economici: 

Arrivare a Gerusalemme in treno

Molti turisti che arrivano in aereo a Tel Aviv scelgono il treno per raggiungere Gerusalemme, la loro destinazione finale. La compagnia ferroviaria Israel Railways opera in tutto il paese e collega la Città Santa all'Aeroporto Ben Gurion, al centro di Tel Aviv, ad Haifa e ad altri luoghi chiave di Israele.

Arrivare a Gerusalemme in autobus

Il modo più economico per arrivare a Gerusalemme da qualsiasi città vicina è senza dubbio l'autobus. Per farvi un'idea sui prezzi, pensate che un biglietto di andata da Tel Aviv a Gerusalemme costa all'incirca 17séquel (5,30US$) e il tragitto dura poco più di un'ora. Queste linee sono utilizzate ogni giorno da centinaia di persone e, pertanto, l'offerta di corse giornaliere è alta.

La frequenza e il prezzo degli autobus per Gerusalemme variano a seconda della città d'origine.